Pre Vendita: Impostazioni eBay

Prezzi

Nella scheda dei Prezzi si possono gestire diverse impostazioni relative al prezzo dei prodotti da pubblicare su marketplace, come l’applicazione dell’Iva, delle commissioni marketplace, e i ricarichi sui prezzi.
Di seguito sono elencate le varie opzioni attivabili da questo pannello:

– Aggiungi Iva al prezzo: indicare la percentuale di Iva, se applicabile.

– Aggiungi Commissioni Marketplace: queste commissioni sono calcolate in base alle categorie marketplace. Per aggiungere l’Iva a queste commissioni, spuntare il relativo box.

– Aggiungi Commissioni Paypal: nel caso in cui avete reso disponibile all’acquirente il pagamento tramite Paypal è consigliabile spuntare questa opzione per aggiungere al prezzo la commissione.

– Arrotondamento: utilizzare questa opzione per arrotondare i prezzi alle cifre decimali/all’unità.

– Accetta Offerte: spuntare questo campo per permettere all’acquirente di fare offerte d’acquisto. Ebay invierà una e-mail al venditore per ciascuna offerta effettuata.

– Ricarico Prezzi %: inserire un ricarico percentuale da aggiungere al prezzo di listino. Per applicare uno sconto percentuale, inserire una percentuale con segno negativo (es. “-5,00”).

– Ricarico Prezzi Fisso: inserire un ricarico fisso da aggiungere al prezzo di listino. Per applicare uno sconto fisso, inserire un importo con segno negativo (es. “-5,00”).

Impostazioni specifiche

Per gestire i prezzi per Categorie o per Fasce di Prezzo o di Peso, servirsi del riquadro nella parte inferiore della finestra.
Cliccare Nuovo per creare una nuova regola.

Impostare le condizioni, e cliccare poi il tasto : si aprirà una finestra in cui impostare la modifica al prezzo.
Per ogni prodotto del listino verrà applicata la prima regola che fa match con i criteri impostati (per modificare l’ordine delle regole, trascinarle verso l’alto o verso il basso).

Nell’esempio, tutti i prodotti che rientrano nella Categoria 1 FOTOGRAFIA, e che hanno un prezzo maggiore di 500 euro, il ricarico percentuale impostato è del 5%, più 3 euro di ricarico fisso. Inoltre, saranno aggiunte Iva e commissioni marketplace.

^ Torna al menu


Spedizione

Nella scheda Spedizione si possono gestire diverse impostazioni relative ai costi di spedizione per prodotti da pubblicare su marketplace ed i giorni necessari per la spedizione/consegna.

Si possono impostare diversi metodi di spedizione (fino a 5). Per ogni metodo da rendere attivo e visibile sul marketplace, spuntare la casella Spedizione 2, 3, ecc.

Di seguito sono elencate le varie opzioni attivabili da questo pannello:

– Spese di spedizione prese dal listino: verranno importate dal listino, se presenti.

– Tariffe: valorizzare il campo con l’importo della spedizione; selezionare Prese da listino per prendere il valore dal catalogo.

– Tariffe Aggiuntive: inserire il costo da applicare ad ogni oggetto aggiuntivo acquistato. Il programma utilizza come valore predefinito 0 (nessun costo); nel caso non si voglia spedire gratuitamente gli oggetti acquistati, in aggiunta al primo, modificare questa impostazione inserendo un valore; selezionare Prese da listino per prendere il valore dal catalogo.

Tempi di preparazione ordine: indicare il numero di giorni per effettuare la spedizione. selezionare Prese da listino per prendere il valore dal catalogo.

Tariffe IVA inclusa: le tariffe impostate includono l’IVA.

– Prezzi includono Spese di Spedizione: utilizzare questa funzione per includere il costo della spedizione nel prezzo dei prodotti.

– Metodo: scegliere dal menu a tendina il metodo con cui verrà effettuata la spedizione (Corriere, Pacco Celere, Posta Ordinaria, ecc.).

Nell’esempio mostrato nell’immagine, abbiamo impostato le spedizioni effettuate con Corriere Espresso, al prezzo di 9,90 euro, in 2 giorni lavorativi.

 

Sconti Combinati

Nella scheda delle Impostazioni di listino relativa alla Spedizione è presente il tasto Imposta sped. combinata. Il pulsante è attivo quando su “Il mio eBay” sono stati attivati gli sconti combinati il che significa:

– ne “Il mio eBay” > Impostazioni > Impostazioni per le vendite > Preferenze per la spedizione
cliccare “Modifica” per entrare nel pannello dei “Pagamenti combinati e Sconti sulla spedizione” ;

– in questa schermata cliccare “Modifica” sotto la voce Pagamenti combinati, e nel popup che apparirà spuntare l’opzione Consenti agli acquirenti di inviare un unico pagamento combinato per tutti gli oggetti acquistati. In questo modo i pagamenti combinati saranno attivati;

– aggiungere poi una o più regole per i pagamenti combinati, cliccando “Modifica” sotto la voce Regole sulla spedizione a tariffa fissa; dopo aver inserito la prima regola, sarà possibile assegnare un nome alle diverse regole impostate;

Avendo attivato gli sconti combinati su “Il mio eBay”, il tasto Imposta sped. combinata sarà cliccabile.

Si aprirà una finestra in cui è possibile assegnare le regole alle spedizioni nazionali e internazionali. Queste impostazioni possono essere modificate sulle regole specifiche.

Cliccando il tasto Imposta sped. combinata si aprirà una finestra in cui sono presenti due caselle di spunta che permettono di abilitare lo sconto promozionale per spedizioni Nazionali ed Internazionali relative ad acquisti multipli o superiori a determinati importi.

Tale opzione è valida solo se uno ha preventivamente definito lo sconto promozionale nelle impostazioni del “mio eBay“. E’ possibile avere un solo sconto promozionale attivo alla volta.

 

Spedizione estera

Per rendere disponibile la spedizione degli articoli anche verso paesi esteri, utilizzare l’apposita funzione: cliccare il tasto Imposta Aree Geografiche per impostare le destinazioni.

Nella finestra che verrà aperta:
– nella scheda Inclusioni, selezionare i luoghi (nazioni o aree) in cui si vuole spedire;
– nella scheda Esclusioni, selezionare i luoghi (nazioni o aree), tra quelli selezionati nelle inclusioni, in cui NON si vuole spedire;

Impostazioni specifiche

Per gestire le spedizioni per Categorie o per Fasce di Prezzo o di Peso, servirsi del riquadro nella parte inferiore della finestra.
Cliccare Nuovo per creare una nuova regola.

Impostare le condizioni, e cliccare poi il tasto : si aprirà una finestra in cui impostare la modifica alla spedizione.
Per ogni prodotto del listino verrà applicata la prima regola che fa match con i criteri impostati (per modificare l’ordine delle regole, trascinarle verso l’alto o verso il basso).

Nell’esempio, tutti i prodotti che hanno un peso da 5 kg a 10 kg, avranno un costo di spedizione fisso di 11,90 euro, saranno spediti con Corriere Espresso in 2 giorni lavorativi.

^ Torna al menu


Pagamento

Nella scheda Pagamento selezionare i metodi di pagamento da rendere disponibili all’acquirente, spuntandoli nella lista.

– Nel caso in cui si scelga il pagamento tramite Paypal, inserire l’indirizzo e-mail del proprio conto Paypal.

– Inserire le istruzioni per il pagamento (opzionale).

– Spuntare la casella Pagamento immediato per imporre  all’acquirente di pagare subito (valido solo se si seleziona PayPal come unico metodo di pagamento).

Impostazioni specifiche

Per gestire i metodi di pagamento per Categorie o per Fasce di Prezzo o di Peso, servirsi del riquadro nella parte inferiore della finestra.
Cliccare Nuovo per creare una nuova regola.

Impostare le condizioni, e cliccare poi il tasto : si aprirà una finestra in cui impostare la modifica alla quantità.
Per ogni prodotto del listino verrà applicata la prima regola che fa match con i criteri impostati (per modificare l’ordine delle regole, trascinarle verso l’alto o verso il basso).

Nell’esempio, tutti i prodotti che hanno un prezzo maggiore di 1000 euro potranno essere pagati solamente con Visa Mastercard.

^ Torna al menu


Quantità

Nella scheda Gestione Quantità si possono impostare le quantità di prodotti che verranno visualizzate sul marketplace.

E’ possibile gestire questo dato in 4 modalità (selezionabile dal menu a tendina Metodo):

– importare le quantità dal listino;

– impostare una quantità FISSA: inserire nel box la quantità da visualizzare. Nell’esempio, per tutti i prodotti pubblicati verrebbe visualizzata nell’inserzione la quantità 5;

– impostare una quantità RANDOM: verrà pubblicata una quantità casuale tra i due numeri inseriti nei due riquadri.

– Non Pubblicare la quantità (questa opzione è disponibile solo per eBay, e solamente per nuovi prodotti da caricare).

Opzionalmente è possibile impostare una quantità massima da pubblicare (Quantità Massima).

Impostazioni specifiche

Per gestire le quantià pubblicate per Categorie o per Fasce di Prezzo o di Peso, servirsi del riquadro nella parte inferiore della finestra.
Cliccare Nuovo per creare una nuova regola.

Impostare le condizioni, e cliccare poi il tasto : si aprirà una finestra in cui impostare la modifica alla quantità.
Per ogni prodotto del listino verrà applicata la prima regola che fa match con i criteri impostati (per modificare l’ordine delle regole, trascinarle verso l’alto o verso il basso).

Nell’esempio, tutti i prodotti che hanno quantità maggiore di 100, saranno pubblicati con quantità 10.

^ Torna al menu


Titolo

Nella scheda Titolo è possibile gestire le modalità di pubblicazione del titolo delle inserzioni.

E’ possibile apportare diverse modifiche al formato del titolo, nella parte superiore della finestra:

– aggiungere uno o più campi al titolo dei prodotti; per fare questo selezionare i campi dal menu a tendina Campi e cliccare il tasto Aggiungi. Nel nostro esempio il titolo sarà composto da SKU e titolo;

– pubblicare la prima lettera del titolo in maiuscolo.

^ Torna al menu


Template

Nella scheda Template è possibile impostare un layout per le inserzioni, contenente le informazioni dei prodotti.

– Il template da utilizzare deve essere inserito  nel box.

– I tag da utilizzare per i dati dei prodotti, che devono SEMPRE essere delimitati dai caratteri # #, sono i seguenti:

#Category1# – #Category3#  Categorie listino

#Title# Titolo

#Description# Descrizione

#SKU# Codice SKU

#EAN# Codice EAN

#MPN# Codice produttore (MPN)

#Brand# Marca

#Image1#– #Image9# Url immagine (da 1 a 9)

#extra1# – #extra9# Campi extra (da 1 a 9)

Per aggiungerli manualmente, selezionare il campo e cliccare +

La procedura sostituirà ad ogni tag il relativo valore.

– Per utilizzare l’HTML, utilizzare il tasto  Codice Sorgente.

– Per importare invece un file (HTML o testo), salvato sul proprio computer, utilizzare il tasto Carica da file; prendere il file dalla cartella in cui è salvato e cliccare poi Apri.

– Nel programma è già presente un Template standard. Per utilizzare questo template, selezionarlo dal menu a tendina e cliccare Carica Template.

– Per visualizzare l’anteprima del template, utilizzare il tasto Anteprima Template.

^ Torna al menu


Filtri

ATTENZIONE

Non verrà caricato nulla sul marketplace finché non vengono aggiunti dei filtri di Inclusione in questa finestra, suggeriamo di impostare prima un filtro per pochi prodotti e fare un test.

La scheda Filtri serve per decidere cosa pubblicare, applicando dei filtri di Inclusione o Esclusione in base a vari parametri:
Categoria negozio 
Marchio 

codice SKU 
codice EAN
Fascia di Prezzo 

Qtà Min/Max
Fascia di Peso

I prodotti del listino che fanno match con le Regole di Inclusione verranno pubblicati.

I prodotti del listino che fanno match con le Regole di Esclusione NON verranno pubblicati.

Per creare una nuova regola, utilizzare il tasto Nuovo.

Scegliere le categorie (selezionarle dal menu a tendina), il range di prezzi o di peso di prodotti, o ancora un particolare codice SKU o una marca da includere o escludere.

– Per filtrare alcuni brands di prodotti, inserire nella stessa riga, campo Brands, i nomi (comprensivi di spazio) separati da virgola; NON deve esserci spazio fra le virgole.

Esempio: canon,infinity light,zyxel

– Nell’esempio sotto, per “Listino 1” su eBay verrà pubblicata SOLO la categoria Informatica-Desktop. Tutto il resto del listino NON verrà pubblicato.

– Per visualizzare subito quanti prodotti verranno messi in caricamento, nella parte bassa della finestra Impostazioni spuntare Simula Contatori Inserzioni e cliccare il tasto Conferma.
Verrà aperta una finestra che mostra quante inserzioni verranno caricate sul marketplace/credenziale di riferimento. In questo caso, 82.

– Utilizzare  Includi Tutto per impostare un filtro per tutto il listino (e pubblicare tutte le categorie).

^ Torna al menu


Categorie

Nella scheda Categorie è possibile visualizzare e modificare le categorie negozio/listino, ed assegnare ad ognuna una categoria marketplace.

Associare categorie marketplace a categorie negozio

Sul lato sinistro della griglia sono visualizzate le categorie del listino (fino a 3 livelli).

Sul lato destro invece, cliccando sui vari tasti , è necessario impostare le categorie marketplace corrispondenti scegliendole dall’elenco delle categorie.

Ad ogni categoria corrisponde una percentuale di commissioni marketplace, verificabile nella colonna Commiss.%.
La commissione marketplace è quella che verrà poi applicata nel calcolo dei prezzi dei prodotti, quindi occorre prestare molta attenzione e impostare correttamente le categorie marketplace.

Cliccare  per impostare la categoria scelta (nel nostro esempio, verrà utilizzata la categoria “Attrezzature”).

La categoria marketplace sarà associata a quella del negozio.

Livelli di Categorie Ebay

Nella scheda Categorie si possono impostare quanti livelli di categorie negozio pubblicare su Ebay.

Selezionare dal menu a tendina Categorie Catalogo quanti livelli pubblicare (es. “Secondo Livello” pubblicherà l’inserzione sotto 2 livelli di categorie listino/negozio).

Resi

Nella scheda Resi si possono gestire le impostazioni relative alla restituzione.

– Giorni per la restituzione: specificare il numero di giorni necessario per la restituzione degli oggetti, selezionandolo dal menu a tendina.
Per Ebay la restituzione deve essere SEMPRE disponibile.
In questo caso abbiamo impostato 14 giorni.

– Istruzioni per la restituzione: digitare nel box le istruzioni per la restituzione; queste sovrascriveranno quelle eventualmente impostate su “Il mio Ebay”.

– Dove si trova l’oggetto: indicare il luogo da cui verranno spediti gli oggetti (selezionando anche il paese dal menu a tendina).

^ Torna al menu


Generali

Nella scheda Generali si possono gestire diverse impostazioni.

– Spuntare l’opzione Mantieni la Rilevanza per inviare al marketplace i prodotti (esauriti) con quantità zero anziché chiudere le inserzioni; questo permetterà di mantenere la rilevanza delle inserzioni.
Per utilizzare questa funzione su eBay, accedere prima al proprio account eBay e seguire le istruzioni al link http://www2.ebay.com/aw/it/201410240957352.html

– Nel menu Campo Prezzo occorre selezionare il campo del listino che verrà utilizzato come prezzo (nel caso siano presenti più di 1 campo contenente questa infomazione).

– Nel menu Campi Spese di Spedizione selezionare il campo del listino che verrà utilizzato come spedizione principale, spedizione 2, ecc. (nel caso siano presenti più di 1 campo contenente queste infomazioni).

– Nel menu Campi Tariffe Aggiuntive selezionare il campo del listino che verrà utilizzato come tariffa aggiuntiva principale, tariffa aggiuntiva 2, ecc. (nel caso siano presenti più di 1 campo contenente queste infomazioni).

^ Torna al menu