Gestisci facilmente prodotti e ordini su Marketplace e eCommerce
Scarica il software completo in prova per 30gg
Per informazioni051.0341459Tariffa interurbana
Scrivici Sellrapido in english
Cerca:

Stati degli Ordini

Nel Post Vendita si possono gestire gli stati degli ordini, sia per il pagamento che per la spedizione.
Aggiornando lo stato di un ordine su SellRapido, la variazione verrà automaticamente inviata al Marketplace.

Si può controllare, filtrare e ordinare lo stato degli ordini tramite le colonne "P" (pagamento) e "S" (spedizione).


Stati di pagamento
Lo stato di pagamento viene gestito dal sistema SellRapido in modo automatico:
- nel caso in cui il pagamento dell'ordine venga effettuato tramite Paypal, lo stato varierà da a da pag senza passaggi intermedi;
- nel caso invece di altri mezzi di pagamento, o di pagamento tramite contrassegno, verrà impostato in .
Lo stato subirà la variazione nel momento in cui viene effettuato lo scarico dell'ordine.

Per variare manualmente lo stato di pagamento di un ordine di vendita, selezionarlo dalla griglia ordini e cliccare "Stati"/"Pagamento", selezionando lo stato desiderato. In alternativa, fare doppio-click sul record per entrare nel dettaglio dell'ordine, e modificare lo stato nella scheda "Riepilogo".


Stati di spedizione
Quando l'ordine viene messo in stato , lo stato di spedizione automaticamente verrà variato in pag.
L'utente dovrà poi variare manualmente lo stato di spedizione nel menu "Stati"/"Spedizione", selezionando , oppure parz sped, o in alternativa fare doppio-click sul record per entrare nel dettaglio dell'ordine, e modificare lo stato nella scheda "Spedizione".

Gestione stati
Sul marketplace Amazon, il venditore non può gestire la parte relativa al pagamento; per questo motivo i cambi di stato sul pagamento non vengono inviati ad Amazon, e la gestione dello stato è possibile solo relativamente alla Spedizione.

Gestione stati
Se si vuole gestire il Post Vendita per il marketplace ePrice, questa è la procedura per l'aggiornamento degli stati degli ordini.

  • il venditore non può gestire la parte relativa al pagamento; la vendita viene scaricata da ePrice in stato Standby/In attesa di accettazione, visualizzato in grigio
  • l'utente può impostare la vendita in stato:
    a) , che comporta la sua accettazione
    b) ANNULLATO
  • ePrice imposta l'ordine in stato Attesa pagamento e poi, appena viene ricevuto il pagamento, in . Questi stati vengono scaricati dal sistema quando si riscaricano gli ordini in automatico o tramite forzatura
  • l'utente pone la vendita in stato ed eventualmente inserisce il codice di tracking (guida alla Gestione Codice Tracking)

Gestione stati

  • Gli ordini vengono scaricati in stato . In questo stato, e solo in questo stato, sono possibili le seguenti due operazioni:
    a) Mettere l'ordine in stato o per accettarlo e passarlo quindi in lavorazione
    b) Mettere l'ordine in stato ("Annullato") per rifiutarlo. Qualsiasi altro cambiamento di stato genera errore, in particolare NON si può mettere un ordine in stato se ancora non è stato accettato. Una volta che l'ordine è stato accettato non può più essere "Rifiutato". Un ordine Rifiutato NON può più essere preso in lavorazione.
  • Gli ordini "Accettati" possono essere messi in stato . Se si desidera comunicare il codice di tracking e nome corriere questi vanno inseriti PRIMA di mettere l'ordine . Se queste informazioni vengono inserite DOPO allora non sarà possibile inviarle in automatico al marketplace e rimarranno solo dentro SellRapido
  • Gli ordini Spediti possono essere rimborsati tramite SellRapido mettendoli in stato ("Annullato") a patto che il compratore abbia aperto un reclamo

Invio stati al Marketplace
Gli unici stati che verranno inviati al Marketplace ogni 2 minuti, sono lo stato e lo stato pag.

Quando viene cambiato lo stato di un ordine, il sistema visualizzerà i seguenti simboli:

§ (doppia S)
viene sempre visualizzato, e indica che lo stato è stato "bloccato", impedendo che venga sovrascritto in fase di nuovo scarico.
Per rimuovere il blocco di stato, selezionare l'ordine e cliccare "Stati"/"Togli blocco scarico stati".

* (asterisco)
è un simbolo temporaneo, e indica che lo stato è  pronto per essere trasmesso al Marketplace e scomparirà non appena sarà inviato.
E' possibile annullare l'invio dello stato selezionando l'ordine e entrando nel menu "Stati"/"Cancella invio stati".


Variare le impostazioni di gestione degli stati
E' possibile scegliere gli stati che si desidera gestire in merito al pagamento e alla spedizione (nelle Impostazioni, scheda "Post vendita" e "Altro", nei riquadri "Stati pagamento" e "Stati spedizione").

Se si hanno già in archivio degli ordini, consigliamo di spostare gli ordini dagli stati che non si vogliono più gestire su altri stati prima di procedere con la modifica di queste impostazioni. Se ad esempio sono presenti ordini in archivio marcati DA PAGARE, e non si vuole più gestire tale stato, prima di procedere è bene spostare tali ordini su un altro stato (es:PAGATO DA VERIFICARE).

In fase di scarico vendite, per gli ordini pagati o in contrassegno, il programma imposta automaticamente lo stato di spedizione sul primo stato utile che si decide di gestire, nell'ordine: DA IMBALLARE, DA SPEDIRE, SPEDITO. Se ad esempio si decide di abilitare solo lo stato SPEDITO, tutti gli ordini pagati verranno considerati automaticamente spediti.

Per tale ragione si consiglia di utilizzare almeno due stati, es:DA SPEDIRE, SPEDITO, in modo che gli ordini pagati vengano automaticamente marcati come DA SPEDIRE.


Filtrare gli ordini
Gli ordini provenienti dai vari Marketplace e scaricati in SellRapido possono essere filtrati tramite le opzioni nella parte alta della finestra di Post Vendita.

Le funzioni "Selezione esclusiva dello stato di PAGAMENTO" e "Selezione esclusiva dello stato di SPEDIZIONE" permettono di filtrare solamente gli ordini che sono stati messi nello stato scelto. Per filtrare più stati, invece, queste opzioni non devono essere spuntate.

Per filtrare gli stati secondo diversi criteri di ricerca (ad esempio Ragione Sociale, Partita IVA, ecc.) utilizzare gli appositi campi.

Dopo aver impostato i criteri, cliccando il pulsante Cerca gli ordini verranno filtrati.


Importazione stati degli ordini
E' possibile importare da un file, salvato sul proprio pc, gli stati degli ordini scaricati dal marketplace.

Per utilizzare questa funzionalità, dalla schermata del Post Vendita, aprire il menu "Stati" / "Carica da file".

Selezionare una delle tre voci: "Spediti", "Da Spedire", "Da Imballare".
Si aprirà una maschera che permette di impostare/modificare i parametri di scarico.

- Nome del file o URL: può essere la URL del file o oppure un percorso locale selezionabile tramite l'apposito pulsante. Esiste inoltre un pulsante per visualizzare il contenuto del file ("Visualizza contenuto"), aprendo un file Notepad.

- Tipo di identificativo utilizzato: indica il tipo di codice contenuto nel file: Riferimento interno, Codice ordine marketplace, Numero ordine marketplace.

Caratteristiche del file
Il file deve essere in formato .csv con campi (colonne) separati da ;

Le colonne possono essere le seguenti:

Colonna 1: identificativo ordine in funzione della tipologia di identificativo scelta; poichè solo la colonna 1 è obbligatoria, è possibile caricare un file contenente un semplice elenco di identificativi di ordine.

Colonna 2: tipo marketplace, da selezionare tra uno dei seguenti valori: eBay, Amazon, PixPlace, E-Commerce. Quando il marketplace è specificato allora il sistema cerca l'ordine filtrando per codice e tipo marketplace. Diversamente verrà preso il primo ordine che fa match rispetto al codice inserito (cercando fra tutti i marketplace).

Colonna 3: codice di tracking.  

Le colonne 2 e 3 sono facoltative, ma nel caso in cui una delle due sia indicata DOVRANNO essere presenti ENTRAMBE.



Prova Gratis Sellrapido oggi stesso
Inserisci il tuo nome e la tua email e ricevi subito il link per il download del software completo.

Inserisci il tuo telefono
Così potremo richiamarti noi per darti tutta l'assistenza di cui avrai bisogno:

Grazie

Tra pochi secondi controlla la tua mail per scaricare il software.

Inserisci la tua mail
E sarai ricontattato a breve:

Richiesta:

Grazie

Sarai ricontattato il prima possibile.