Comparatori di prezzo: come usarli al meglio per portare traffico al proprio ecommerce
Blog SellRapido

Comparatori di prezzo: come usarli al meglio per portare traffico al proprio ecommerce

  • Mondo Ecommerce
  • 20/11/2020
Comparatori prezzo: i migliori motori di ricerca prezzi per ecommerce

I comparatori di prezzo sono uno strumento molto potente per fare pubblicità al tuo sito ecommerce, spesso ignorato o sottovalutato dalla maggior parte dei venditori.

I comparatori di prezzo mostrano gli annunci dei prodotti con vari dettagli (caratteristiche tecniche, prezzo spedizione, etc), cliccandoci sopra, l'utente viene reindirizzato al tuo sito ecommerce dove effettua l'acquisto vero e proprio.

Hai presente quando sei indeciso sull'acquisto di due prodotti sullo scaffale di un negozio? Nel bilanciamento delle caratteristiche, una leva fondamentale che ti spinge all'acquisto è il prezzo: il consumatore vuole soprattutto risparmiare, dopo aver valutato la qualità del prodotto che desidera.

I comparatori di prezzo sono dei siti nati sul valore fondamentale che il paragone del prezzo dei prodotti è un fattore d'influenza sulle decisione di acquisto online.
Per te che decidi di diventare un venditore professionista, avere una presenza strategicamente studiata sui comparatori di prezzo può portare un notevole incremento di traffico al tuo sito web, limitando le spese in pubblicità.

Se hai deciso di aprire un tuo sito ecommerce professionale per vendere, ad esempio, in dropshipping, la pubblicazione di una selezione sui comparatori di prezzo dovrebbe essere il primo passo della tua strategia di web marketing.



Cosa sono i comparatori di prezzo


E' importante saperlo, poichè il neofita potrebbe spesso confonderli persino con i marketplace. I comparatori di prezzo sono siti specializzati, veri e propri motori di ricerca, che si occupano di confrontare i prezzi dei prodotti presenti su diversi ecommerce e proporre al consumatore finale, che naviga online alla ricerca del prezzo migliore, una lista di risultati (solitamente ordinata per prezzo crescente) in modo da suggerire all’acquirente il sito migliore per fare il proprio acquisto.

In rete ci sono vari portali che agiscono come comparatore di prezzo:
  • Idealo
  • TuttoPrezzi
  • Google Shopping (scopri di più in questo momento nessuna commissione sulle vendite!)
  • Facebook shops (scopri di più)
  • Bestshopping
  • Kelkoo
  • DooFinder

Il loro fine è lo stesso: mettere a confronto i prezzi e fornite i risultati di ricerca in base al migliore risultato. Il loro servizio è a pagamento (per la maggioranza in CPC, cioè costo-per-click) e viene conteggiato quando il consumatore finale clicca sull'offerta e viene portato sul vostro sito. Quindi, l'inserimento del vostro "feed" di prodotti è gratuita.

La vendita del vostro prodotto non è garantita, ma la pubblicazione sui comparatori di prezzo risulta essere la strada migliore per veicolare traffico verso il tuo sito ecommerce, soprattutto per chi è all'inizio della propria attività e vuole limitare gli investimenti pubblicitari.






Impostare una strategia sui comparatori di prezzo

Considerato, quindi, che i click si pagano, è importante selezionare i prodotti, in modo da inviare al comparatore di prezzo solo quelli che hanno una elevata probabilità di far comparire la propria inserzione tra i primi posti.

Il costo-per-click dei comparatori di prezzo può essere fisso o variabile in base ad un'asta (dove competere nei prodotti più ricercati ha un costo più alto). Dovendo tenere conto di questa commissione, selezionate con attenzione i prodotti che volete inviare al comparatore, preferendo quelli che hanno una redditività più alta.

Per fare in modo che i vostri prodotti siano presenti su un comparatore di prezzo è  necessario inviare un "feed", cioè un file contenente l'insieme di informazioni che compongono le schede prodotto da voi selezionate.

E’ fondamentale, quindi, avere uno strumento che aiuti a gestire il feed delle schede prodotto destinate ai comparatori...

A  ...in modo corretto ed ottimizzato
B  ...in modo pratico e veloce.

Tramite lo strumento gestionale, si imposterà una strategia volta a selezionare i prodotti che possono avere una competitività maggiore sul mercato. Più lo strumento è avanzato, più ci permetterà di scegliere una maggiore quantità di variabili efficaci sul proprio mercato di riferimento o anche a livello internazionale.

Ricordiamo sempre che i comparatori di prezzo possono essere un vero strumento di marketing per il vostro negozio online e veicolare traffico verso di esso grazie ad una serie di prodotti strategicamente selezionati tra diverse tipologie e fasce di acquisto.



Gestione semplice dei comparatori di prezzo con SellRapido

Hai un catalogo prodotti con grandi potenzialità, magari hai investito in listino dropshipping con alte potenzialità diu vendita, ma non sai come inviare una selezione di prodotti ai comparatori di prezzo? La scelta ottimale è l'utilizzo di una piattaforma cloud che automatizzi il tuo lavoro con delle funzioni efficaci e studiate per ottimizzare le vendite.



SellRapido, oltre a farvi vendere su marketplace ed ecommerce, offre la funzione di controllo del feed che viene inviato ai comparatori di prezzo permettendovi di:

1  Impostare un feed diverso per ogni comparatore, con regole e prodotti differenti.

2  Mappatura delle categorie semplificata.

3  Filtrare i prodotti per svariati campi, così da poter avere un pieno controllo sulla pubblicazione.



In conclusione

Per vendere online con un sito ecommerce è necessario pianificare un budget pubblicitario per acquisire nuovi clienti e fidelizzare gli esistenti. I comparatori di prezzo sono portali che, per la loro natura, permettono di ottimizzare questo budget pagando solo per ciò che viene venduto.

Per poter pubblicare i propri prodotti impostando strategie vincenti e controllandole in modo efficace, è necessario uno strumento pratico ed efficace e SellRapido si propone sul mercato italiano come il tool di ecommerce automation più completo di funzioni utili a semplificare e rendere più efficace il vostro lavoro di vendita.



SellRapido permette l'integrazione del tuo ecommerce con i principali comparatori di prezzo.

GoogleShopping, Idealo.it, TrovaPrezzi.it, BestShopping.com, Facebook Shop, Kelkoo.it, Pagomeno.

PRENOTA UNA TELEFONATA CON UN NOSTRO CONSULENTE


Vuoi caricare i tuoi prodotti e gestire subito i tuoi listini in modo semplice su tutti i marketplace, siti ecommerce e comparatori di prezzo?

ATTIVA LA DEMO GRATUITA DI SELLRAPIDO


Potrai iniziare immediatamente a vendere sui marketplace in Italia e all'estero, senza limitazioni nel numero di prodotti o listini gestibili, sincronizzando anche il tuo sito ecommerce. Tutto da una sola interfaccia.



Articoli correlati

  • Richiedi la tua prova gratuita

  • Ricevi una consulenza personalizzata

  • Inizia subito a usare SellRapido