Le tendenze ecommerce nel 2021
Blog SellRapido

Le tendenze ecommerce nel 2021

  • Mondo Ecommerce
  • 07/06/2021
tendenze vendite ecommerce nel 2021

Idealo, famoso comparatore di prezzi online, ogni anno effettua una ricerca sullo stato dell’ecommerce in Italia e in Europa. In questo articolo analizzeremo le tendenze aggiornate più interessanti del 2021 emerse dall’ultimo report. 

In particolare, il  report con i dati aggiornati del 2021 analizza le intenzioni di acquisto di 72 milioni di visite web mensili, registrate sui portali di Idealo (Italia, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito e Austria) e i risultati di due sondaggi commissionati da Idealo nel giugno 2020 e nel febbraio 2021 a Kantar. 

Se sei curioso di scoprire le categorie di vendita online vincenti in Italia, sempre secondo Idealo, ti consigliamo di leggere l’articolo dedicato.


Frequenza d’acquisto in aumento 


In base al sondaggio effettuato da Idealo nella prima metà del 2021, l’85% degli acquirenti online in Italia effettua almeno un acquisto online al mese. 

Si tratta di un valore più alto di 5 punti percentuali rispetto a quello di un sondaggio analogo commissionato da idealo nel 2020.

E’ possibile dividere i tipi di acquirenti online in base alla frequenza di acquisto.

  • Intensivi: effettuano un acquisto almeno una volta a settimana - 23,9%  
  • Abituali: effettuano un acquisto almeno una volta al mese - 61,1%  
  • Sporadici: effettuano un acquisto una volta ogni trimestre o meno - 15,0 % 

Se da un lato c’è maggiore propensione da parte dei consumatori ad acquistare online, come possono fare i proprietari di ecommerce per aumentare la frequenza di acquisto dei propri clienti? 

Bisogna adottare una serie di strategie volte a fidelizzare i clienti e, al contempo tenere presente che la frequenza di acquisto può variare di molto, in base alla categoria merceologica di riferimento. 

Una buona pratica è quella di risvegliare i clienti “inattivi” del tuo ecommerce con delle iniziative di email marketing. Puoi riaccendere il loro interesse invitando gli utenti ad acquistare nuovi prodotti presenti nel tuo store o inviare loro un buono sconto. 




Lo shopping si fa con il cellulare  


I consumatori preferiscono utilizzare il cellulare per effettuare i propri acquisti: comprare con lo smartphone è più veloce e più comodo.

I telefoni cellulari e gli smartphone sono sempre più utilizzati per gli acquisti online. Secondo il gli ultimi dati estrapolati dal report di Idealo in Italia, emerge che due consumatori su tre utilizzano lo smartphone per acquistare online e per comparare i prezzi. 

Lo shopping online deve essere particolarmente accessibile attraverso siti ecommerce ottimizzati per cellulari. Attese e rallentamenti eccessivi penalizzano il sito su tutti i fronti. 

Questo perché i potenziali clienti perdono subito l’interesse se c’è da aspettare, ma anche Google preferisce mostrare più in alto nei motori di ricerca i siti più veloci. 




Non c’è ecommerce senza social 


Negli ultimi anni i social media hanno acquisito una progressiva importanza,  fino a giocare un ruolo fondamentale nell’ideazione di una strategia di crescita per un ecommerce che vende online. Rappresentano, infatti, un canale di comunicazione fondamentale per promuovere proprio brand e restare in contatto con i clienti.  

In particolare, con l’arrivo del primo lockdown, i social hanno riscontrato un boom e il 73% degli italiani che ha dichiarato di utilizzare più spesso i social rispetto al periodo pre Covid-19. (Statista 2021)

Inoltre, diversi social come Facebook e Instagram hanno introdotto la possibilità di mettere in vetrina i propri prodotti per indirizzare maggiore traffico verso i prodotti del proprio sito web. Si tratta di Facebook Shop e Instagram Shop.

Secondo le ultime indiscrezioni, presto questi servizi ideati da Mark Zuckerberg, saranno dotati del check out nativo  anche in Italia. Cioè sarà possibile effettuare il pagamento direttamente in app senza abbandonare la piattaforma social. 



Cerchi una soluzione ecommerce che risponda agli ultimi trend?  


Se sei alla ricerca di una soluzione che risponda alle ultime tendenze ecommerce, scopri SellRapido Ecommerce e apri il tuo negozio online in pochi giorni. 

La nostra piattaforma ecommerce è completamente ottimizzata per vendere online:

  • Layout mobile friendly per offrire un'esperienza d’acquisto intuitiva e semplice sia da desktop che da smartphone.
  • Vendi su marketplace e comparatori di prezzo, incluso Facebook Shop. 
  • Integrato con i principali metodi di pagamento e con funzioni di marketing avanzate (alert carrelli abbandonati, suggerimento di prodotti correlati) 
  • Vendi in dropshipping o carica il catalogo dei tuoi prodotti 
  • Consulente dedicato e supporto sempre disponibile 


Vuoi iniziare a vendere online, ma non hai prodotti? Scegli tra 500.000 prodotti pronti da vendere in dropshipping, tutti provenienti da fornitori italiani verificati di Sellrapido B2Bhub.




Cerchi un catalogo prodotti di qualità da vendere online?


CHIEDI INFORMAZIONI

Potrai iniziare immediatamente a vendere su Amazon, eBay ed oltre 20 marketplace in Italia e all'estero, senza limitazioni nel numero di prodotti o listini gestibili, sincronizzando anche il tuo sito ecommerce. Tutto da una sola interfaccia web. Sellrapido B2Bhub ti propone un catalogo suddiviso in 4 macro categorie per oltre 1 milione di prodotti di marca da fornitori italiani ed europei verificati..



Articoli correlati